Archimede webzine pubblica un Focus sulle novità del progetto BSR per la sanità regionale
Archimede webzine
Archimede webzine

 

Si riporta il Focus sulle novità del progetto BSR per la sanità regionale pubblicato su Archimede webzine, rivista online di Sardegna Ricerche.

 

"A partire da gennaio 2016 la Biblioteca Scientifica Regionale (BSR) ha avviato un progetto grazie al quale è stata resa disponibile a tutti i medici e gli infermieri che operano nelle ASL e AO regionali una biblioteca digitale, tramite cui accedere direttamente a risorse per la pratica clinica e a fonti primarie per lo studio e la ricerca.

Le tipologie di risorse messe a disposizione includono principalmente strumenti di rapida consultazione per trovare risposte a quesiti clinici, banche dati con fulltext e riviste. Finora l'accesso alle risorse è stato possibile solo all'interno della rete aziendale, ma a cominciare dalla prossima settimana sarà possibile accedere anche da casa per tutti i medici che lavorano nelle strutture partecipanti al progetto.

Per garantire alle ASL e alle AO un accesso consapevole alle risorse è sempre attivo un servizio di supporto tramite Helpdesk, pensato per rispondere non solo alle segnalazioni di mancato accesso ma anche per dare supporto effettivo alle ricerche documentali. L'Helpdesk aiuta gli utenti, ad esempio, a decidere quale fonte sia la più adatta per uno specifico quesito, a impostare strategie di ricerca su una banca dati e così via. A questo si aggiunge anche un servizio di supporto attraverso document delivery, che consente di ottenere lavori scientifici non accessibili direttamente attraverso le risorse sottoscritte.

Il progetto lavora in tre direzioni distinte:
1. negoziazioni con gli editori per avere contratti vantaggiosi per tutte le ASL e AO
2. servizi ad alto valore aggiunto per supportare la comunità sanitaria in materia di documentazione scientifica
3. formazione attraverso l'organizzazione di corsi che mirano a elevare le competenze in materia di ricerca documentale, per insegnare a selezionare informazioni scientifiche affidabili e indipendenti.

Proprio per quanto riguarda quest'ultimo punto, tra metà febbraio e metà marzo sono stati organizzati corsi per l'utilizzo avanzato delle risorse sottoscritte, che si si sono svolti presso l'AO Brotzu di Cagliari e presso le ASL di Olbia, Nuoro, Oristano, Lanusei e Cagliari. In autunno saranno poi attivati corsi ECM ed è in fase di progettazione un piano formativo, che prevede il coinvolgimento di documentalisti biomedici operanti in strutture di eccellenza a livello internazionale. [...]"

 

Link Utili

Biblioteca digitale per il settore medicina: novità da BSR

 

 

Regione Autonoma della Sardegna